Libri in tv, arriva ‘L’amica geniale’

7

Ormai sono molti i libri che finiscono per diventare una fiction o uina serie tv e nella tarda primavera 2019 su Eai 1 toccherà anche a ‘L’amica geniale’, prodotta dall’americana HBO insieme a Rai Fiction e TimVision, diretta dal figlio d’arte Saverio Costanzo (è il primogenito del noto giornalista e conduttore Maurizio). Tutto parta dalla quadrilogia della scrittrice napoletana Elena Ferrante che molti in questi anni hanno letto ma nessuno se non il suo editore conosce: ci sono L’amica geniale (del 2011), Storia del nuovo cognome (2012), Storia di chi fugge e di chi resta (2013) e Storia della bambina perduta (2014). E il soggetto, al quale la Ferrante ha dato il suo contributo creativo, riprende quasi fedelmente la storia di Elena e Raffaella, detta Lila, le due protagonista che si conoscono quando erano ancora bambine, stringono un rapporto strettissimo e intrecciano le loro vita per più di sessant’anni ritrovandosi e perdendosi. Sullo sfondo Napoli, ma anche Caserta e Ischia, luoghi nei quali le riprese sono cominciate da poco, per un cast che comprende le giovanissime Elisa Del Genio e Ludovica Nasti, al loro esordio in tv, ma anche Margherita Mazzucco e Gaia Girace. Nel cast ci sarà anche Alba Rohrwacher, amatissima dal pubblico italiano sia per le sue fiction che per i film girati come protagonista.